Just Indie Comics? Meglio Instagram

Forse non tutti sanno che ultimamente ho deciso di non badare a spese e dotarmi anche di un profilo Instagram. Con la collaborazione di Serena Dovì pubblichiamo quotidianamente o quasi un contenuto visivo legato al mondo del fumetto indipendente, underground e d’autore, con qualche puntata nei meandri del mainstream e persino dell’arte. La gran parte delle immagini fotografano direttamente la mia collezione di fumetti, soffermandosi non solo sulle copertine ma anche su singole pagine e vignette, tra novità, classici, rarità e chicche del passato recente. Di tanto in tanto il profilo serve a promuovere o a rendicontare mostre, eventi e incontri degni di nota. Da tutto ciò viene fuori che la pagina Instagram di Just Indie Comics è ben più aggiornata del sito stesso, che riesco a portare avanti con estrema difficoltà. E oltre tutto è adatta alla fruizione veloce di questi giorni, non contiene molto testo e non vi fa perdere tempo. Ordunque mettete da parte ogni indugio e schiacciate il tasto SEGUI su www.instagram.com/justindiecomics. E se ancora non siete convinti ecco una selezione delle immagini pubblicate fino a oggi. Buona visione.

 

Schermata 2017-04-08 alle 21.48.47

Chris Cilla from Kramers Ergot #7, Buenaventura Press, 2008

 

Schermata 2017-04-08 alle 21.54.00

Brian Chippendale, Puke Force, Drawn & Quarterly, 2016

 

Schermata 2017-04-08 alle 21.56.07

Lale Westvind from Gouffre, Lagon Revue, 2017

 

Schermata 2017-04-08 alle 21.57.46

Lauren Weinstein from The Ganzfeld #6, PictureBox, 2008

 

Schermata 2017-04-08 alle 21.59.08

Uno Moralez, Frontier #1, Youth In Decline, 2013

 

Schermata 2017-04-08 alle 22.00.30

Kevin Huizenga, Supermonster #10, 1999

 

Just Indie Comics @ Varchi Comics

Just Indie Comics @ Varchi Comics

 

Art Spiegelman, Day at the Circuits, from Breakdowns, Pantheon Books, 2008

Art Spiegelman, Day at the Circuits, from Breakdowns, Pantheon Books, 2008

 

Art Green from The Collected Hairy Who Publications 1966-1969, Matthew Marks Gallery, 2015

Art Green from The Collected Hairy Who Publications 1966-1969, Matthew Marks Gallery, 2015

 

Prima serata di #ColorAnti al #monkroma con @alessandrobaronciani e @dottorpira, @tinalsong e #fumettidalfuturo

Prima serata di #ColorAnti al #monkroma con @alessandrobaronciani e @dottorpira, @tinalsong e #fumettidalfuturo

 

Adrian Tomine, Optic Nerve #1, 1991

Adrian Tomine, Optic Nerve #1, 1991

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *