manuscripta-loc-ok

A Martina Franca debutta Manuscripta

Un nuovo festival del fumetto arriva in Puglia dal 2 al 4 dicembre, con ospiti come Ratigher, Dottor Pira e Cristina Portolano. E poi proiezioni, workshop, incontri e la mostra “Fumetti dal presente” con opere di Maicol & Mirco, Martoz, Marino Neri, Silvia Rocchi, Davide Reviati e tanti altri

fior1

Flag Press #2 – “Prima” di Manuele Fior

Che cos’è “Prima”, il nuovo fumetto/poster di Manuele Fior edito da Flag Press e in uscita tra qualche giorno a BilBOlbul. Una storia che viene da un luogo e da un tempo in cui tutti siamo stati ma che non ricordiamo, un’esperienza di lettura diversa che solo il grande formato può permettere

slide-corona

December’s not so far away – 17/11/2016

BilBOlbul 2016, la mostra del Prof Bad Trip a Roma, “Bosch Remix” alla Parione9 a cura di Manfredi Ciminale, la campagna di crowdfunding per “Metamorphoses” lanciata da Squame e un po’ di link a reportage, interviste e fumetti

dsc_0564-copia

Le due facce di “Amore di lontano”

Qualche foto e un po’ di note su “Amore di lontano”, il nuovo libro di Martoz pubblicato da Canicola e protagonista di una bella mostra alla galleria Parione9 di Roma, arricchita dalle sculture di Mauro Pietro Gandini

beverly_drnaso

Misunderstanding Comics #6

“Exits” di Daryl Seitchik, “Free Shit” di Charles Burns, “Cometbus” #57 di Aaron Cometbus con interviste a Gary Panter, Ben Katchor, Adrian Tomine, Gabrielle Bell, Al Jaffee e altri, “Beverly” di Nick Drnaso in uscita anche in Italia per Coconino Press

christmas1

“Christmas in Prison” di Conor Stechschulte

La più recente autoproduzione di Conor Stechschulte è un volumetto di 96 pagine contenente una serie di “pezzi” interconnessi tra loro, che aggiungono contenuti e forma al sempre più ricco universo dell’autore di “The Amateurs” e “Generous Bosom”

DSC_0273 - Copia

Comic shops of the world: The Beguiling

Qualche ora dentro “The Beguiling”, il negozio di Toronto che è uno dei luoghi cult del fumetto mondiale. Tra rarità underground, mini-comics, albi d’annata e tavole originali, un reportage fotografico ricco di curiosità

suicida2

“Suicida” #1 di Abraham Diaz

L’ironia acida di Abraham Diaz trova libero sfogo in “Suicida” #1, antologia del cartoonist messicano che tra voyeurismo, sadismo, autolesionismo, sesso e violenza gratuita mette in fila una serie di irresistibili fumetti old school

someone please

Misunderstanding Comics #5

“Sirio” di Martin López Lam, “Gulag Casual” di Austin English, “Someone Please Have Sex with Me” di Gyna Wynbrandt, “Hellbound Lifestyle” di Alabaster Pizzo e Kaeleigh Forsyth, “Late Bloomer” di Maré Odomo

deriva_cover

“Deriva” di Serena Schinaia

“Crollo” e “Fumo” sono due storie brevi di Serena Schinaia, tratte dall’albo autoprodotto “Deriva”. Pennellate impressioniste in bianco e nero e frasi laconiche descrivono momenti di passaggio, pause, attese, conseguenze